discoteca


discoteca
di·sco·tè·ca
s.f. CO
1a. collezione, raccolta di registrazioni spec. musicali su disco: ha una discoteca assai fornita e aggiornata
1b. istituzione pubblica o privata che cura la raccolta e la conservazione di registrazioni spec. musicali su dischi fonografici: D. di stato | luogo dove ha sede tale istituzione
2. locale pubblico di ritrovo spec. giovanile dove si balla al suono di musica registrata
\
DATA: 1927.
ETIMO: comp. di 1disco e -teca, secondo il tipo biblioteca.

Dizionario Italiano.